IL FANTASMA IN BICICLETTA

ALL’INSEGUIMENTO DI GIOVANNINO GUARESCHI

Incontro con Enrico Brizzi

Giovedì
28 luglio 2022

Ore 18
Miramonti Majestic Grand Hotel

ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

Primi anni Venti del nuovo Millennio. Il mondo è sprofondato nella paura e nello sconforto, e uno scrittore ha bisogno di essere salvato. È Enrico Brizzi, bloccato in casa in un cupo inverno pandemico mentre aveva progettato di pedalare verso il Mar Nero. A salvarlo è un altro scrittore, Giovannino Guareschi, di cui ritrova provvidenzialmente vecchi libri e il reportage di un viaggio speciale: «il giretto in bicicletta» del 1941, un anello di oltre 1.200 km da Milano alla Riviera romagnola e ritorno via Ferrara, Verona, Lago di Garda. E così Brizzi decide di intraprendere a sua volta un doppio viaggio. Uno fisico, insieme ai suoi Forzati della strada, lungo un percorso che ricalca quello di Guareschi. L’altro letterario, sulle tracce di uno scrittore popolare e controverso, la cui vita si intreccia alla storia d’Italia in modo di volta in volta drammatico, umoristico, sentimentale. Per scoprire che, se da allora la nazione è assai cambiata, il «mondo piccolo» e i suoi abitanti sono ancora lì, a giocare a nascondino sotto il velo della modernità. Un Big Bang inatteso, da cui prende forma un vero romanzo di formazione nazionale, in cui giocano il loro ruolo Zavattini e Malaparte, Longanesi e Pasolini, le riviste satiriche e i fogli di partito, i cinegiornali e Carosello. Due scrittori, due vite, due biciclette e un Paese solo, il nostro.

Enrico Brizzi ha debuttato nel 1994 con il romanzo Jack Frusciante è uscito dal gruppo, e si è affermato come narratore di viaggio grazie a libri ispirati ai suoi percorsi sulle grandi rotte dei camminatori: Nessuno lo saprà (2005), Il pellegrino dalle braccia d’inchiostro (2007), Gli Psicoatleti (2011), Il sogno del drago (2017), Il diavolo in Terrasanta (2019) e L’estate del gigante (2020). All’amore per le due ruote ha dedicato Di furore e lealtà (2014), la biografia di Vincenzo Nibali scritta a quattro mani col campione siciliano, e In piedi sui pedali, premio Bancarella Sport nel 2015. Con Solferino ha pubblicato Buone notizie dal Vecchio Mondo (2020).

Segui l'evento in diretta

Grazie a

Sostieni Una Montagna di Libri

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.