michele ferrero, un'eccellenza italiana

premio valori d'impresa 2023

Incontro con Salvatore Giannella

Venerdì
2 agosto 2024

Ore 18
Alexander Girardi Hall

ingresso libero fino ad esaurimento posti

Le intuizioni geniali, la visione, la capacità di ascoltare, l’attenzione certosina alla qualità dei prodotti, alle esigenze dei consumatori, al benessere dei dipendenti. L’invenzione di sistemi di produzione innovativi. L’amore per la sua terra. La riservatezza e l’umiltà. Michele Ferrero – il papà della Nutella e di decine di altre delizie amate in ogni angolo del pianeta – è stato non soltanto uno dei più grandi imprenditori italiani. È stato l’artefice di un modo di fare impresa che ha messo al centro la persona, secondo il motto ‘lavorare, creare, donare’. Ha imparato le basi artigiane dal padre, l’importanza dell’organizzazione commerciale dallo zio, il senso dell’azienda dalla madre, che negli anni Quaranta trasformarono una pasticceria di Alba in una fabbrica. Subentrato al padre, scomparso prematuramente, ha guidato l’azienda, con il sostegno della moglie Maria Franca, verso una crescita esponenziale. La Ferrero ha varcato i confini nazionali fino a diventare una delle aziende più importanti e più apprezzate a livello globale. Un vero mito. Ma come si racconta la vita di un uomo che ha fatto di tutto per tenersi lontano dai riflettori, lasciando parlare unicamente il proprio lavoro? Con questo libro, vincitore del Premio Valori d’Impresa 2023, Una Montagna di Libri inaugura una speciale collaborazione con Confindustria Veneto Est: per darsi appuntamento, ogni estate, a Cortina, con il libro che di anno in anno si è meritato questo prezioso riconoscimento.

Salvatore Giannella è stato direttore de «L’Europeo», di «Genius» e di «Airone». Nel 1999 ha scritto con Pier Damiano Mandelli L’Arca dell’arte. Allo stesso soggetto ha dedicato la sceneggiatura del film-documentario per Rai Educational La lista di Pasquale Rotondi, che ha vinto il premio della presidenza della Repubblica all’Art Doc Film Festival di Roma 2005. Dal 1997 è tra le firme di «Oggi». Cura una rubrica su «Sette». Sul sito Corriere.it firma una settimanale rubrica di buone notizie. Ha curato il volume su Tonino Guerra La valle del Kamasutra (Bompiani 2010), Consigli per un paese normale, raccolta di dialoghi con il maestro del giornalismo Enzo Biagi (Rizzoli 2010) e l’ultimo libro di Guerra, Polvere di sole (Bompiani 2012). Nel 2008 ha pubblicato Voglia di cambiare, diario di viaggio nell’Europa eccellente (Chiarelettere).

 

Segui l'evento in diretta

In collaborazione con