muovere le montagna

k2 e oltre: un'alpinista in cima a 14 ottomila

Incontro con Kristin Harila

Lunedì
29 luglio 2024

Ore 18
Alexander Girardi Hall

ingresso libero fino ad esaurimento posti

Con Marco Berti e Francesco Chiamulera

Non solo record. Quelli incredibili, uno dietro l’altro, conquistati da Kristin Harila. Originaria del villaggio (in realtà molto pianeggiante) di Vadsø, Norvegia, Kristin incarna lo spirito di un’icona che ha costruito tutto da sé. Nata con la passione per la vita all’aria aperta, il suo è un amore viscerale per gli sport invernali e lo sci di fondo. Tuttavia, è stato il suo carattere impavido e il suo eccezionale talento per l’alpinismo a renderla una scalatrice fenomenale. Lasciato un incarico da dirigente nel 2019, Kristin ha dedicato da allora la sua vita a perseguire il suo sogno di scalare le vette più alte del mondo. Ha conquistato una montagna dopo l’altra e infranto un record dopo l’altro. Il 27 luglio 2023 è diventata, insieme a Tenjen (Lama) Sherpa, l’alpinista più veloce del mondo a scalare tutte le 14 vette oltre gli 8000 metri in soli 92 giorni. Tra questi il K2, montagna che per Cortina, nel settantennale dall’impresa di Lino Lacedelli e Achille Compagnoni, ha un significato tutto speciale. Che cosa significa muovere le montagne, quelle esterne e quelle interiori, ce lo facciamo raccontare in un pomeriggio eccezionale.

Kristin Harila nata il 28 marzo 1986, è un’alpinista norvegese che nel periodo 2022-2023 ha stabilito numerosi record di velocità sulle montagne della catena himalayana che superano gli Ottomila metri. Nel maggio 2022 ha stabilito il record mondiale, diventando la donna più veloce a scalare il Monte Everest e il Lhotse in nove ore e cinque minuti.  Nel 2023 per la sua spedizione “She Moves Mountains” ha scalato con Tenjin Sherpa lo Shishapangma e con lui ha proseguito nella salita di tutti gli Ottomila. Il 27 luglio raggiunge la cima del K2, sempre con Tenjin Sherpa, completa la salita di tutti e 14 gli Ottomila metri in tre mesi: una storica pietra miliare nell’alpinismo himalayano.

She Moves Mountains

Kristin Harila, hailing from the village of Vadsø, has dedicated her life to pursuing her dream of climbing the world’s highest peaks. On July 27th 2023, she became, along with Tenjen (Lama) Sherpa, the world’s fastest mountaineers to climb all 14 peaks over 8000 meters in just 92 days.

July 29, 6 P.M.
Alexnader Girardi Hall

Segui l'evento in diretta

In collaborazione con