THE CLIMBERS

L’ETÀ D’ORO DELLA MONTAGNA

Incontro con Jim Herrington

Sabato
27 gennaio 2024

Ore 18
Palazzo delle Poste, Sala Cultura

ingresso su prenotazione.

Con Andrea Monti e Francesco Chiamulera

Icone dell’alpinismo. Sono quelle ritratte dal fotografo leggendario Jim Herrington nel volume The Climbers: sessanta fotografie originali di grande formato, in bianco e nero, tutte scattate su pellicola. Da Beckey, Cassin e Diemberger a Messner, Robbins e Wickwire, maestri della scalata che dagli anni ’30 agli anni ’70 hanno utilizzato attrezzature primitive insieme al loro notevole ingegno, talento e forza d’animo per affrontare salite impegnative in tutto il mondo. Nella prefazione, lo scalatore Alex Honnold fornisce il contesto per guardare ai successi passati sulla roccia, mentre il saggio personale e informativo dello scrittore Greg Child esplora la storia e i risultati di scalatori famosi e meno conosciuti. Insieme, a Cortina, un’occasione unica di tornare sulla “età dell’oro” dell’arrampicata del 20° secolo e insieme per metterci nei panni, anzi, nell’obiettivo di un protagonista assoluto della fotografia contemporanea.

Jim Herrington ha iniziato ad arrampicare in Sierra Nevada negli anni ’70 e ora divide il suo tempo tra Owens Valley, California, New York City e l’Europa meridionale. Le sue fotografie sono apparse sulle copertine di album, in campagne pubblicitarie internazionali e su riviste come «Vanity Fair», «Rolling Stone», «Esquire» e «GQ», e sono state esposte in mostre personali e collettive in gallerie a NewYork, Los Angeles, Washington, DC, e altrove.

The Climbers

For nearly 2 decades, photographer Jim Herrington has been working on a portrait series of influential climbers. The Climbers documents the serugged individualists who, from the 1930s to 1970s, used primitive gear along with their considerable wits, talent, and fortitude to tackle unscaled peaks around the world.

January 27, 6 P.M.

Segui l'evento in diretta

CORTINA È TUA

Aiutaci a dare voce alle parole degli scrittori! Abbiamo bisogno del tuo aiuto per sostenere le nostre tre missioni per il 2024:
• portare nelle Dolomiti scrittori di tutto il mondo, per raccontare le loro storie, discutere di libertà della letteratura e di diritti;
• coinvolgere e dare formazione a 10 giovanissimi;
• realizzare il primo progetto di mappatura culturale del territorio delle Dolomiti.

Vogliamo continuare a essere una frontiera aperta di idee, parole ed emozioni in un luogo magnifico. Cortina è tua!

Sostieni Una Montagna di Libri

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.