casanova

Incontro con Alessandro Marzo Magno

Giovedì
25 luglio 2024

Ore 17
Grand Hotel Savoia

ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

Chi era Giacomo Casanova? Un avventuriero intraprendente, un letterato generoso, un diplomatico accorto, un baro temibile, un viaggiatore instancabile e –çava sans dire– un grande amante delle donne. A quasi 300 anni dalla nascita, torniamo su una vita straordinaria, un figlio illustre della Serenissima. Protagonista indiscusso del Settecento europeo, nei 73 anni della sua vita Casanova visita per 213 volte un centinaio di città e cittadine, da Madrid a Pietroburgo, da Londra a Costantinopoli; incontra ben dodici sovrani regnanti e cita nel suo libro Histoire de mavie duemila persone, tra le quali duecento tra attori, attrici e musicisti. Finisce nelle celle di cinque diverse carceri ed evade rocambolescamente da una, quella dei piombi a Venezia. Gioca d’azzardo (spesso barando) e ama il buon cibo: nelle sue pagine nomina 22 giochi e 120 diversi piatti. Alessandro Marzo Magno racconta di teatro, di spionaggio, di massoneria e di magia, ricostruisce gli incontri con i personaggi più famosi dell’epoca, da Voltaire a Lorenzo Da Ponte, il librettista di Mozart. E parla anche di donne, naturalmente.

Alessandro Marzo Magno giornalista, dop oessere stato per quasi dieci anni responsabile degli esteri del settimanale “Diario”, dirige il semestrale “Ligabue Magazine” e collabora con“Il Gazzettino”. Ha pubblicato tra gli altri L’alba dei libri. Quando Venezia ha fatto leggere il mondo (Garzanti 2012), e per Laterza La splendida.Venezia 1499-1509 (2019), L’inventore di libri. Aldo Manuzio, Venezia e il suo tempo (2020) e Venezia. Una storia di mare e di terra (2022).

Segui l'evento in diretta

Grazie a