EDOARDO GELLNER A CORTINA D’AMPEZZO

DA PALAZZO TELVE A LUCE DELLE DOLOMITI

Incontro con Mario Moretti Polegato, Eleonora De Filippis, Michele Merlo, Rosario Picciotto, Massimo Spampani

Martedì
23 agosto 2022

Ore 18
Alexander Girardi Hall

 ingresso libero fino ad esaurimento posti

Edoardo Gellner è stato una figura di rilievo nel panorama architettonico nazionale e internazionale del Novecento. A Cortina ha lasciato un’importante impronta personale nella trasformazione urbanistica ed edilizia avvenuta in occasione delle Olimpiadi invernali del 1956: simbolo del rinnovamento di quella stagione è Palazzo Telve, uno dei numerosi edifici sorti per adeguare la città ai nuovi flussi turistici ed alle crescenti necessità di servizi collettivi. Al Palazzo, alla sua nascita e alle sue trasformazioni, fino al progetto di restauro che ne ha consacrato la nuova identità con il nome “Luce delle Dolomiti”, è dedicato un nuovo libro fotografico, che accoglie saggi critici, un’appendice fotografica e apparati biobibliografici. A Cortina, per la prima presentazione di questo libro, gli interventi di Mario Moretti Polegato, presidente del gruppo Geox e di Lir, che ha restaurato l’edificio, di Eleonora De Filippis, curatrice del volume, dell’architetto Rosario Picciotto, chiamato a dirigerne il restauro, di Michele Merlo, presidente dell’Associazione Culturale Edoardo Gellner, e del giornalista Massimo Spampani.

Segui l'evento in diretta

CORTINA È TUA

Aiutaci a dare voce alle parole degli scrittori! Abbiamo bisogno del tuo aiuto per sostenere le nostre tre missioni per il 2023:
• portare nelle Dolomiti scrittori di tutto il mondo, per raccontare le loro storie, discutere di libertà della letteratura e di diritti;
• coinvolgere e dare formazione a 10 giovanissimi;
• realizzare il primo progetto di mappatura culturale del territorio delle Dolomiti.

Vogliamo continuare a essere una frontiera aperta di idee, parole ed emozioni in un luogo magnifico. Cortina è tua!

Sostieni Una Montagna di Libri

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.