IL GOVERNO DELL’ACQUA (E DEL GHIACCIO)

AMBIENTE NATURALE E AMBIENTE COSTRUITO

Incontro con Andrea Rinaldo

Venerdì
29 dicembre 2023

Ore 18
Palazzo delle Poste, Sala Cultura

Il dissesto ecologico è diretta mente connesso al governo dell’acqua. Ma governare l’acqua, anche e soprattutto nel contesto della montagna alpina, dove in inverno si trasforma in ghiaccio e neve, non è una cosa che si può lasciare ai pregiudizi e alla disinformazione. La scienza delle costruzioni idrauliche, secondo Andrea Rinaldo, vincitore dello Stockholm Water Prize, è la cartina di tornasole per affrontare il dibattito sui temi della conservazione e dell’uso dell’ambiente naturale e costruito. Le opere non dovrebbero avere paternità ideologica, eppure spesso – come nel caso del Mose, a Venezia – un certo ambientalismo militante si è mostrato carico di pregiudizi sulle opere dell’uomo e sulla loro ingegneria, quando non funzionale a un sistema di potere trasversale di veto e di azione. D’altra parte, i disastri del fare sono quasi sempre il prodotto di un capitalismo cieco, incapace di vedere nella protezione dell’ambiente nemmeno il proprio tornaconto. Per ovviare alle rispettive retoriche, è necessario promuovere nuovi modelli di salvaguardia, per dare le risposte di una società ai problemi ambientali fondamentali per la sua sopravvivenza. Sbagliando, magari, ma dalla parte della scienza.

Andrea Rinaldo, veneziano, è Ordinario di Costruzioni idrauliche all’Università di Padova e direttore del Laboratoire d’Écohydrologie dell’École Polytechnique Fédérale di Losanna. È socio Linceo, dell’Istituto Veneto di Scienze Lettere e Arti di Venezia di cui è oggi Presidente e di Accademie internazionali, fra cui la National Academy of Sciences, la National Academy of Engineering degli Stati Uniti e la Royal Swedish Academy of Sciences. Nel 2023 riceve lo Stockholm Water Prize, il premio per gli studi sull’acqua più prestigioso al mondo. La prima edizione di Il governo dell’acqua è stata pubblicata da Marsilio nel 2009. Grande appassionato di rugby, è l’Azzurro d’Italia n.326, tre volte campione d’Italia con il Petrarca Padova. Ha scritto Del rugby. Verso una ecologia della palla ovale (Marsilio 2017)

Segui l'evento in diretta

Grazie a

CORTINA È TUA

Aiutaci a dare voce alle parole degli scrittori! Abbiamo bisogno del tuo aiuto per sostenere le nostre tre missioni per il 2024:
• portare nelle Dolomiti scrittori di tutto il mondo, per raccontare le loro storie, discutere di libertà della letteratura e di diritti;
• coinvolgere e dare formazione a 10 giovanissimi;
• realizzare il primo progetto di mappatura culturale del territorio delle Dolomiti.

Vogliamo continuare a essere una frontiera aperta di idee, parole ed emozioni in un luogo magnifico. Cortina è tua!

Sostieni Una Montagna di Libri

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.