fuga dalla fortezza celeste

L’ODISSEA DI CHARLES M C CORMAC NELLE GIUNGLE ASIATICHE

Incontro con Gianni Dubbini Venier e Giovanni Fantoni Modena

Mercoledì
17 luglio 2024

Ore 18
Museo Paleontologico Rinaldo Zardini

ingresso su prenotazione.

 

Nel marzo 1942, al largo dello Stretto di Malacca, un idrovolante scorge in mare quelli che sembrano naufraghi su una scialuppa. Sono militari inglesi vestiti di stracci. Le notizie che riporta quel manipolo di uomini salvato dai flutti appaiono incredibili: Singapore, la «fortezza celeste», difesa dai suoi giganteschi cannoni, è caduta in mano ai giapponesi. È la più grande sconfitta dell’impero britannico, ammetterà Churchill. Tra quegli uomini c’è Charles McCormac, ufficiale della Raf di stanza a Singapore. Charles ha sposato Pat, la pronipote di un capotribù del Borneo. Mentre guardano Londra bombardata nei cinegiornali pensano: qui la guerra non arriverà mai. Solo poche settimane dopo Charles sarà catturato dal Kempeitai, l’equivalente giapponese della Gestapo. Viene sottoposto a brutali interrogatori e il suo destino sembra essere quello di morire a Singapore, se non fosse per l’incontro con un personaggio straordinario: Donaldson, un burbero australiano che non conosce la paura. Gianni Dubbini e Giovanni Fantoni seguono i due, insieme ad altri prigionieri, in una fuga rocambolesca in una giungla infestata dalle guardie imperiali giapponesi. Un racconto semisconosciuto da uno snodo tutt’altro che remoto del Novecento.

Gianni Dubbini Venier veneziano, laureato in Storia, specializzato in Archeologia della Via della Seta e Storia dell’Arte dell’Asia Meridionale alla School of Oriental and African Studies, dottorato in Storia dell’Arte presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, per Neri Pozza ha pubblicato L’avventuriero: sulle tracce di Nicolò Manucci da Venezia allo stretto di Hormuz (2022), vincitore del Premio Chatwin Viaggi di Carta per la miglior opera prima.

Giovanni Fantoni Modena milanese, regista e sceneggiatore, laureato in Filosofia della Storia, Master in Regia Cinematografica presso la scuola di cinema della NYU Tisch School ofthe Arts Asia, è stato co-autore dell’accademia di cinema sperimentale Belligerent Eyes per Fondazione Prada ed è attualmente co-founder della start-up Vitruvian vr. Ha vissuto dieci anni tra Singapore e Tokyo, maturando un’esperienza in regia pubblicitaria nella regione dell’Asia-Pacific.

Segui l'evento in diretta